Bilancio

B I L A N C I O    2 0 1 9

 

RENDICONTO GESTIONALE FINANZIARIO 2019

Risultano  inoltre avvalorate le voci:

creditori diversi per un importo di € 73,34 dato dal saldo sulla carta di credito ricaricabile intestata all’Associazione

debitori diversi per rateo passivo per € 3.941,68 relativo alla quota di locazione dei locali di pertinenza del 2019 e pagato nel gennaio 2020.

Il rendiconto 2019 si chiude, quindi, con un avanzo di gestione di € 15.200,96 ed un disponibilità finanziaria complessiva al 31 dicembre 2019 di € 25.188,15 come dal seguente prospetto sintetico confrontato con analogo prospetto 2018:

RENDICONTO GESTIONALE FINANZIARIO

PAESE, 15.06.2020      Il Consiglio Direttivo


Verbale della riunione del Comitato Etico dell’Associazione “Anteas Volontari San Martino PAESE O.D.V.”

Ai sensi dell’art.18 bis dello Statuto dell’Associazione, in data 10.03.2020, alle ore 20,00, si è riunito presso la sede sociale il Comitato Etico dell’Associazione nelle persone dei Sigg.: De Lazzari Alberto e Marconato Fabio. Assente giustificato Lorenzetto Angelo.

Assiste alla riunione il segretario e cassiere Rigato Bruno ed il volontario amministrativo Barbisan Fulvio.

Ordine del giorno:  Verifica della situazione contabile al 31.12.2019.

I membri del Comitato hanno preso visione dei libri contabili dell’associazione, in particolare delle scritture relative al periodo in questione. Hanno dato atto che le registrazioni delle entrate e delle uscite del periodo sono state correttamente compilate.

Il Rendiconto Gestionale Finanziario presenta entrate per un totale di € 52.525,31 e uscite per € 37.324,35.

Le entrate derivanti da contributi per progetti ed attività sono quelle maggiormente consistenti e ammontano complessivamente a € 22.007,73 (in aumento di € 11.986,26 rispetto al 2018) in particolare meritano di essere citati: “Il Centro Sollievo”, svolto in collaborazione con l’ULSS 2 con un contributo di € 5.644,42, il progetto Stacco, “Nessun uomo è un’isola” e , “Form-Attiva”, proposti da Enti pubblici del territorio e in collaborazione con il C.S.V. di Treviso che incidono per un importo di € 11.272,31. 

Sono  importanti anche le entrate per Donazioni deducibili pari a €.  12.972,00 (in diminuzione di € 2.081,10 rispetto al 2018) di cui 250,00 provenienti da soci e il rimanente dall’attività di accompagnamento per € 8.372,00 e da erogazioni liberali di privati e da attività produttive locali per € 4.350,00.

Incidono notevolmente nel bilancio anche i rimborsi derivanti dalle convenzioni con gli enti per i quali l’Associazione svolge servizi indispensabili, in particolare con Casa Gino e Pierina Marani da cui registra un’entrata di 12.072,75 e con il Comune di Paese dal quale ha ricevuto € 3.851,10 (complessivamente € 1.979,95 in meno rispetto il 2018).

Le maggiori uscite risultano invece dovute all’acquisto di materiali di consumo che ammontano a  € 11.083,82  quali la cancelleria, le spese postali e  di materiale vario necessario all’organizzazione del Centro Sollievo, nonché il carburante per gli automezzi in uso per l’espletamento dei servizi di trasporto e accompagnamento.

Sono da citare anche i rimborsi spese a favore dei volontari per 5.934,96 €  e le spese per le assicurazioni obbligatorie che pesano per € 5.658,00 e la quota dovuta al Comune di Paese come canone di locazione per l’uso dei locali della sede pari a € 3.941,68.

E’ stata completata la verifica degli importi di mastro con gli importi sotto conti che risultano corrispondenti con quanto evidenziato dal rendiconto gestionale finanziario del periodo in questione che presenta un avanzo per di € 15.200,96.

Detto importo, sommato all’avanzo dell’esercizio 2018 pari a € 9.987,19 comporta un avanzo di periodo di € 25.188,15: dato da una giacenza di cassa di 558,37 €, una giacenza sul conto corrente bancario di 28.498,12 €, crediti per 73,34 € e debiti per 3.941,68 €.

Il Comitato pertanto ritiene che il rendiconto gestionale e finanziario al 31.12.2019, sia correttamente redatto ai sensi degli articoli 13 e 87 del  D. Lgs. 117/2017 e delle relative norme di attuazione e conservazione in coerenza con le finalità statutarie dell’Associazione.

                                                                        Il Comitato Etico